I Cistercensi
O.Cist. / O.C.S.O.

 

 

Fonti           Stemma di la Ferté           Abbazie
Testi                     Congregazioni
  Storia                Architettura  
    Studi             Arte    
      Bibliografia                 Canto      
        Collaboratori                      
Stemma di Morimond                 Stemma di Cîteaux                 Stemma di Pontigny
                               
        Economia                     
      Lavoro                 Fratelli conversi    
    Liturgia     

Stemma di Clairvaux

      Monache   
  Agiografie                 Grange  
Spiritualità                   
                       
                       

Pensierino biblico

Versetto sapienziale dalla Bibbia

Tieniti lontano dai tuoi nemici,
e dai tuoi amici guàrdati.
(Libro del Siracide 5, 13)

rssrss


Regola di san Benedetto

Lettura quotidiana della Regola di san Benedetto

Dei portinai del monastero

Alla porta del monastero si ponga un vecchio assennato, che sappia ricevere e dare un'ambasciata, e trovi difficile, per la sua età avanzata, l'andar vagando qua e là.

[2] Il portinaio dovrà avere la sua abitazione presso la porta, perché quelli che arrivano trovino sempre presente chi possa dar loro una risposta. [3] E appena qualcuno busserà o un povero chiamerà, egli risponda: Deo gràtias, oppure: Bènedic; [4] e con tutta la mansuetudine suggerita dal timor di Dio venga incontro alle sue richieste con premura e fervore di carità.

[5] Se il portinaio ha bisogno d'aiuto, gli si dia un fratello più giovane.

[6] Il monastero poi, se è possibile, dev'essere organizzato in modo che tutte le cose necessarie, cioè l'acqua, il molino, l'orto e le officine delle diverse arti si trovino dentro l'àmbito del monastero [7] perché i monaci non abbiano alcuna necessità di andar vagando fuori: ciò che non giova assolutamente alle anime loro.

[8] Vogliamo poi che questa Regola si legga spesso in comunità, perché nessun fratello possa addurre il pretesto di ignorarla.

rssregola_it Rule of saint Benedict Die Benediktusregel La Régle de saint Benoit Regla de nuestro Padre san Benito Regra de sao Bento


Catechismo della Chiesa Cattolica

Un brano tratto a caso dal Catechismo

Le beatitudini

[1716] Le beatitudini sono al centro della predicazione di Gesù. La loro proclamazione riprende le promesse fatte al popolo eletto a partire da Abramo. Le porta alla perfezione ordinandole non più al solo godimento di una terra, ma al Regno dei cieli

rssrss



Scrivi per segnalare, per commentare, per correggere e qualsiasi altro motivo!
 

© I testi e le foto sono riservati.


Sostieni il sito con una donazione:

Fai una donazione con il pulsante PayPal